Venezuela: tour La Gran Sabana e Canaima e Los Roques - La valigia dei desideri

Vai ai contenuti

Menu principale:

Venezuela: tour La Gran Sabana e Canaima e Los Roques

Viaggi nozze > Dove andare > Centro e Sud America

Tour La Gran Sabana e Canaima & Los Roques
in collaborazione con Press Tours

Italia/Caracas
Arrivo a Caracas, trasferimento e sistemazione in hotel

Caracas/Puerto Ordaz/Gran Sabana

Al mattino trasferimento all'aeroporto di Caracas e partenza in aereo per Puerto Ordaz. Arrivo ed incontro con la guida locale e partenza in fuoristrada per Gran Sabana. Durante il  percorso si attraverseranno le località di Upata, El Callao, Guasipati con sosta per il pranzo e visita al villaggio minerario di Las Claritas. Proseguendo verso sud si inizierà la risalita dell'altopiano della Gran Sabana e lasciando la strada asfaltata si raggiungerà il lodge. Cena.

Gran Sabana/S. Elena de Uairen

Si visiterà la comunità indigena di Liwo-Riwo sulla sponda del fiume Aponwao. Escursione in curiatica, tipica imbarcazione, lungo il fiume e a piedi si raggiungerà l'imponente cascata Chinak-Merù. Pranzo. Nel pomeriggio proseguimento fino a Sant'Elena de Uairen, al confine con il Brasile. Arrivo in serata sistemazione al lodge e cena.

S.Elena de Uairen
 
Si visiteranno i luoghi di maggiore interesse della zona sud della Gran Sabana come lo spettacolare salto Kama Merù e il Mirador Nak Piapo da dove si potrà osservare l'imponente formazione rocciosa del Roraima. Proseguimento per la cascata Arapan Merù ed il balneario di Suroape dove si pranzerà in un rustico ristorantino. Visita della comunità indigena di San Francisco de Yuruani e alla famosa Quebrada del Jaspe. Al termine rientro al campamento di Santa Elena.

Gran Sabana/Canaima

Trasferimento all'aeroporto di Sant'Elena e proseguimento in aerotaxi monomotore fino a Canaima. Arrivo e sistemazione al lodge ubicato nei pressi della laguna di Canaima. Pranzo. Nel pomeriggio escursione in barca per ammirare le cascate  del Salto Hacia, Ucaima e Golombrina che originano la spettacolare laguna. Cena.

Canaima
Partenza per l'escursione al Salto del Sapo, una delle poche cascate esistenti al mondo che permette di trovarsi dietro la sua cortina d'acqua, attraversando un sentiero originato dall'erosione della roccia. Pranzo e pomeriggio libero per escursioni facoltative.

Canaima/Caracas/Los Roques
Partenza in aerotaxi per Puerto Ordaz, proseguimento per Caracas con volo di linea. Arrivo e proseguimento per Los Roques e sistemazione nella Posada prescelta. Giornate dedicate al relax e ai bagni di sole con possibilità di escursioni e immersioni.

Los Roques
Arcipelago di oltre 100 isole, cayos di origine corallina, parco nazionale tra i più estesi dei Caraibi. Poco conosciuta dal turismo di massa e regolata da precise disposizioni. A Los Roques non esistono alberghi, ma solo Posadas, cioè case private autorizzate ad ospitare i clienti; tutte sono ubicate sull'isola di Gran Roque che ha la spiaggia non balneabile perchè punto di partenza delle barche per le isole vicine. Il soggiorno mare consiste nel raggiungere quotidianamente le diverse isole e trascorrere tutta la giornata in spiaggia. Il Gran Roque è un villaggio rurale di pescatori semplice che non offre vita notturna; non esistono mezzi di trasporto nè strade asfaltate; la bellezza della località si apprezza solo scoprendo le varie isole di spiaggia dell'arcipelago con le escursioni quotidiane.  

 
Torna ai contenuti | Torna al menu