Basilicata - La valigia dei desideri

Vai ai contenuti

Menu principale:

Basilicata

Destinazioni > Splendida Italia > Sud e isole

SORPRENDENTE COSTA LUCANA
 
La Basilicata, terra fino a ieri sconosciuta ai più, è oggi meta di un turismo raffinato e d’élite, grazie forse alla natura ancora intatta, alle belle campagne, al mare pulito, alla storia affascinante uniti ad una cucina genuina e ricca di sapori. Un concentrato di questi ingredienti fornito dai 35 km di costa affacciati sul mar Ionio, compresi fra Metaponto e Nova Siri. A Metaponto si possono ammirare importanti testimonianze della colonia achea del VII secolo a. C. al Museo Nazionale, nel Parco Archeologico che ricopre l’area dell’antica colonia e presso il Tempio delle Tavole Platine, unico santuario rimasto in piedi a memoria dell’orgoglio di una città che seppe resistere agli attacchi di Annibale. Oltre alla città moderna e al sito archeologico oggi Metaponto conta anche una frazione sul mare, il lido di Metaponto, la cui spiaggia, ampia e sabbiosa, è dotata di numerose strutture turistiche di ottimo livello. Fra queste si contano anche alcune masserie d’epoca che offrono un’ospitalità raffinata ed elegante. Spostandosi lungo la costa si incontrano Marina di Pisticci, meta per una vacanza all’insegna del relax, e Policoro, dominato dal castello baronale Berlingieri. Eretto nel ‘700 il maniero si trova a ridosso del museo nazionale della Siritide e del Parco Archeologico di Poliporo, dove si estende l’area urbana dell’antica colonia di Herakleia, fondata nel 433 a.C. Al confine con la Calabria si trova Nova Siri, caratterizzata da viali alberati che costeggiano la spiaggia, in estate affollati di giovani in rollerblade o bicicletta. Più volte location di film e città apprezzata da star di Hollywood del calibro di Richard Burton e Frank Sinatra è Maratea, unico porto lungo quasi 30 km di costa. Case ornate da logge si affacciano su vicoli stretti nel borgo medievale posto a 300 metri di altitudine. Palazzi e chiese seicentesche, piazzette e terrazze, il santuario di San Biagio e la statua del Cristo redentore diventano belvedere su una vallata verde che precipita verso il mare lasciando intravedere insenature e baie da sogno.

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu